DOLP'S STUDIO Forlì - BATANI SELECT HOTEL Milano Marittima

9a EDIZIONE
PREMIO INTERNAZIONALE
CINQUE STELLE AL GIORNALISMO
PALACE HOTEL Milano Marittima 25 aprile 2014

9a EDIZIONE 2014
2014

VINCITORI EDIZIONE 2014

Adrian Pickshaus

Adrian Pickshaus

Adrian Pickhaus, 36 anni, reporter di viaggio per “Bild am Sonntag” nell’ultimo incarico, è stato prima redattore di politica del “Sonntagszeitung”, freelance per “Die Welt”, “Der Tagesspiegel” e per “Die Taz”, oggi  è caporedattore del gruppo editoriale Lufthansa.  Riceve il Premio “Cinque  Stelle al Giornalismo”  per il suo articolo pubblicato il 9 giugno 2013 sull’edizione domenicale della Bild (1,2 milioni di copie) con il titolo “Das Rimini-Revival”: due pagine che spiegano ai lettori tedeschi come Rimini e l’intera Riviera Adriatica si siano riposizionate rispetto alla vecchia immagine di “Teutonengrill” puntando su arte, cultura e wellness. Pickshaus ha ben recepito le innovazioni culturali apportate al tessuto turistico romagnolo, fornendo ai tedeschi un'immagine corretta, innovativa e vincente della Capitale europea delle vacanze.

Andrea Maioli

Andrea Maioli

Comunicatore a tutto tondo e giornalista eclettico, critico cinematografico, autore di libri sul cinema e di spettacoli teatrali, Andrea Maioli – oggi responsabile del settore Cultura e Spettacoli de Il Resto del Carlino – da anni informa i lettori sui principali eventi di arte, cultura e spettacolo organizzati sul territorio regionale, offrendo chiavi di lettura che ben evidenziano i valori vincenti e l’identità della sua regione, l’Emilia Romagna.

P.S. Non è su Facebook e non ci entrerà mai.

Roberto Napoletano

Roberto Napoletano

Da oltre tre anni è direttore del quotidiano Il Sole 24 ORE, da due anni anche direttore editoriale del gruppo multimediale 24 ORE, dall’anno scorso altresì direttore dell'agenzia di stampa Radiocor, di Radio24 e di Guida al Diritto. Oltre alla carriera giornalistica, Roberto Napoletano ha scritto diversi saggi e libri molto apprezzati dal grande pubblico. E’ stato anche autore di diversi programmi televisivi e radiofonici della Rai.

Tra i meriti di Napoletano c’è senz’altro quello di aver rinnovato i contenuti del Sole 24 ore di pari passo con l’evoluzione tecnologica. Il motto del direttore Napoletano è quello di rinnovare senza rinnegare, di coniugare continuità e tradizione per allargare la fascia di utenti del suo quotidiano senza snaturarne la storia né sminuirne l’autorevolezza. E i dati confermano che lui questa scommessa l’ha vinta pienamente.

E’ per questo che la giuria del Premio Cinque stelle al giornalismo ha deciso all’unanimità di inserire il suo nome tra i premiati dell’edizione di quest’anno.

Marcello Sorgi

Marcello Sorgi

Opinionista politico brillante e assai apprezzato dal grande pubblico e dagli addetti ai lavori, Marcello Sorgi è stato direttore del Giornale Radio Rai, del Tg1 e del quotidiano La Stampa, di cui attualmente è stimatissimo editorialista.

Dapprima come esperto di terrorismo per il quotidiano Il Messaggero, poi come cronista parlamentare per La Stampa, si distingue per capacità di analisi dei fenomeni sociali e politici e per le sue opinioni originali e sempre ben documentate.

Al termine dell’esperienza nella Tv pubblica torna al quotidiano La Stampa e, nel contempo, scrive libri di saggistica.

Il suo nome negli ultimi mesi è stato associato a nuovi prestigiosi incarichi. La sua professionalità e la sua coerenza deontologica rappresentano credenziali non da poco ed è con questa consapevolezza che la Giuria del Premio Cinque stelle al giornalismo ha deciso all’unanimità di inserire il suo nome tra i premiati di questa edizione.

Sarah Varetto

Sarah Varetto

Dopo un'esperienza alla RAI con i programmi condotti da Alan Friedman, fonda con lui nel 2000 un portale web giornalistico dedicato all'economia, che nel 2002 diventa anche un programma televisivo su LA7. Dal 2003 entra a Sky TG 24 come caporedattore, responsabile della rubrica di economia Sky TG 24 Economia. Il 4 luglio 2011 succede ad Emilio Carelli nella direzione della testata Sky TG 24.

Attualmente è il direttore della rete televisiva all-news Sky TG24. Si è sempre contraddistinta per abilità organizzative nel confezionamento del prodotto giornalistico e ha saputo coniugare la necessità di un aggiornamento costante delle notizie con la capacità di approfondimento delle stesse, mantenendo saldo l’ancoraggio alla verità dei fatti e al pluralismo delle opinioni.

E’ in virtù di queste considerazioni che la giuria del Premio Cinque stelle al giornalismo ha deciso all’unanimità di inserire il suo nome tra i premiati dell’edizione 2014.



QN Il giorno Il resto del carlino La nazione